CHIUDI

Art. 13 - Il Segretario Generale

Il Segretario Generale è nominato dal Consiglio Direttivo su proposta del Presidente.

Il Segretario Generale risponde al Presidente ed esercita le attribuzioni che gli sono state delegate dal Consiglio Direttivo e dal Presidente. Da' seguito alle delibere assunte dal Consiglio Direttivo, ha il compito della organizzazione degli uffici e di tutte le attività esecutive ed ha la responsabilità della gestione del personale. Partecipa senza diritto di voto alle riunioni degli Organi Sociali.

Il Segretario Generale rimane in carica per tre esercizi e, precisamente, fino ad approvazione del rendiconto economico finanziario del terzo anno successivo alla nomina ed è rieleggibile.

 

 

Submit to FacebookSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn