CHIUDI

Premio Centro Orafo Il Tarì 2013

“Il Tarì: tradizione artigianale e nuovi modelli competitivi per il gioiello italiano”

Candidato vincitore: Linda Gambero

Tesi di Laurea: “Biomechanical Design. Un esempio di trasferimento tecnologico dal settore biomedicale all’Industrial Design: sinterizzazione di polveri di titanio con Electron Beam per applicazioni in gioielleria”

Università degli Studi di Napoli “Federico II”

Premio Centro Orafo Il Tarì 2012

"Tra tradizione artigianale e nuovi modelli di consumo: come cambia il gioiello italiano"

Candidato vincitore: Daniela D'Ambrosio

Tesi di Laurea: La valutazione dei servizi nel setttore orafo attraverso il mistery shopping e le reti bayesiane

Università degli Studi di Napoli “Federico II”

Premio Centro Orafo Il Tarì 2011 - "Tra tradizione artigianale e nuovi modelli di consumo: come cambia il gioiello italiano"

Candidato vincitore: Maria Rosaria Germano

Tesi di Laurea: La balanced score card come strumento di valutazione della performance: il Caso Tarì Scpa

Università degli Studi di Napoli “Federico II”

Premio Centro Orafo Il Tarì S.C.P.A. 2010 -"Il modello organizzativo del Tarì: una strategia per competere"

Candidato vincitore: Consiglia Del Sorbo

Tesi di Laurea: I distretti orafi e l’internazionalizzazione del Made in Italy. Il Tarì: la città dell’Oro

Università degli Studi di Salerno

Premio Centro Orafo il Tarì S.C.P.A. - "La percezione del made in Italy nel mondo: il vissuto e le prospettive del gioiello italiano. Il valore aggiunto del Tarì"

Candidato vincitore: Margherita Provolo

Tesi di Laurea: La crisi del mercato del lusso e le strategie di risanamento: il caso Tarì

Università degli Studi di Napoli

Votazione 110 e lode

Premio Centro Orafo il Tarì S.C.P.A. 2008 - "La percezione del Made in Italy nel mondo: vissuto e prospettive del gioiello italiano in riferimento a strategie di internazionalizzazione per le piccole e medie imprese. Il ruolo dei consorzi"

Candidato vincitore: Alessandra Palma

Tesi di Laurea: La gestione della marca collettiva nei sistemi agglomerativi di imprese. Il caso Tarì

Università degli Studi di Napoli Federico II

Votazione 110 e lode