Le sete di San Leucio salgono in cattedra

News   01 Dicembre 2017

Le imprenditrici Annamaria Alois e Angela Casale, rappresentanti della Annamaria Alois San Leucio, hanno tenuto una lectio magistralis presso il dipartimento di economia dell’Università della Campania “L. Vanvitelli”.

L’appuntamento ha permesso alle due imprenditrici di salire in cattedra per narrare le sei generazioni di storia della loro famiglia e come siano riuscite a portare avanti un’attività che rappresenta una delle più alte espressioni dell’artigianato Made in Italy.

Annamaria Alois, Cavaliere del lavoro e socia del Comitato Leonardo appartiene alla quinta generazione di una famiglia di imprenditori tessili, specializzati fin dall’Ottocento nella lavorazione della seta nell’area di San Leucio, a Caserta.  Insieme alla figlia, è al momento impegnata in un importante progetto per l’apertura di un nuovo showroom, e di un museo della seta, dove sarà realizzata una produzione di nicchia interamente fatta a mano.

Condividi