Parmacotto: merchant bank Simest investe 11 mln, avra’ 16%capitale

News   12 Ottobre 2011

(Il Sole 24 Ore Radiocor) – Milano, 12 ott – Con il supporto di Simest, il gruppo Parmacotto ha gia’ avviato nel 2007 un progetto negli Stati Uniti che ha dato vita al primo monomarca “Salumeria Rosi Parmacotto” di New York, caratterizzato dall’innovativo concept composto da due anime: una parte dedicata alla vendita dei prodotti con un’accurata selezione di sapori ricchi di tradizione e territorialita’, e una parte dedicata al consumo in store.

La collaborazione tra le due societa’ prevede anche la realizzazione di uno stabilimento dedicato alla produzione di “preaffettati” direttamente negli USA, a conferma della mission di internazionalizzazione intrapresa dal Gruppo Parmacotto, quale ambasciatore dei valori e delle tradizioni gastronomiche del nostro Paese nel mondo. “E’ per noi fonte di grande soddisfazione affiancare in questo progetto di sviluppo Parmacotto, uno dei nomi piu’ prestigiosi del “Made in Italy” – commenta Massimo D’Aiuto, Amministratore Delegato di Simest -. La nostra partecipazione al capitale sociale rafforza infatti lo sviluppo del Gruppo, che rappresenta una delle “eccellenze” italiane in tutto il mondo. Questa nuova operativita’ in ambito europeo, fortemente voluta dal Ministero dello Sviluppo Economico, nostro azionista di maggioranza, – continua D’Aiuto – ci consente infatti di affiancare le imprese in tutte le fasi del loro sviluppo competitivo, sia in termini di produzione che di innovazione”. “Siamo orgogliosi di questo accordo – ha sottolineato Marco Rosi, Presidente del Gruppo Parmacotto – che rappresenta un riconoscimento alla nostra Azienda, ai piani di sviluppo, al nostro brand e che, con un aumento di capitale sociale, riservato a Simest, di 11 milioni di euro, imprime una ulteriore accelerazione al percorso di crescita che la nostra azienda persegue da sempre”.

www.ilsole24ore.com

Condividi