Premio Clementino Bonfiglioli

PREMIO “CLEMENTINO BONFIGLIOLI” – BONFIGLIOLI RIDUTTORI S.P.A.

IL COMITATO LEONARDO – ITALIAN QUALITY COMMITTEE – HA DELIBERATO DI ISTITUIRE UN PREMIO DI LAUREA CHE SARA’ CONCESSO DALLA BONFIGLIOLI RIDUTTORI S.P.A.

– ANNO 2019 –

“SVILUPPO DI SOLUZIONI DIGITALI PER IL MIGLIORAMENTO DELL’OFFERTA DI PRODOTTO E PER IL CONTROLLO DEI PROCESSI DI FABBRICAZIONE RELATIVI AI SISTEMI MECCATRONICI DI TRASMISSIONE DI POTENZA PER APPLICAZIONI INDUSTRIALI”

Uno stage remunerato della durata di 6 mesi, presso una delle sedi di Bonfiglioli Riduttori S.p.A. In caso di impossibilità a sostenere lo stage, potrà essere corrisposto un premio del valore di € 3.000.

COMITATO PROMOTORE: È costituito dai membri del Consiglio Direttivo e dal Presidente della Bonfiglioli Riduttori S.p.A..
FINALITÀ: Premiare l’attività di ricerca di giovani studenti che abbiano elaborato una tesi di laurea in cui sia stato sviluppato il tema della sensorizzazione e  monitoraggio di sistemi meccatronici, elettrici ed elettronici nei sistemi di trasmissione e movimento per applicazioni nei diversi settori dell’automazione industriale, delle macchine da costruzione, macchine operatrici ed azionamenti per generatori eolici, con la finalizzazione di acquisire dati e informazioni utili alla ottimizzazione dei relativi processi produttivi.
CRITERI DI VALUTAZIONE: Obiettivo della tesi:

  • Descrizione dello stato dell’arte,
  • Argomento della tesi e relativo tema di sviluppo,
  • Conseguente miglioramento dello stato dell’arte.

Interesse pratico:

  • Contributo al monitoraggio di componenti meccanici, elettrici ed elettronici,
  • Applicazioni e mercati potenziali,
  • Approccio per l’implementazione industriale.

Interesse scientifico:

  • Originalità dell’argomento,
  • Approccio metodologico ed investigativo appropriato,
  • Trasferimento di conoscenza da altri ambiti di ricerca,
  • Presentazione dei risultati:
  • Chiarezza espositiva,
  • Diagrammi e grafici chiari ed esaustivi,
  • Intestazioni coerenti e complete.
DESTINATARI: Laureati in Ingegneria Meccatronica, Meccanica, Elettrica, Informatica o Elettronica.
REQUISITI: Tesi di laurea specialistica (nuovo ordinamento) con titolo conseguito successivamente al 01/10/2016 e punteggio non inferiore a 90/100 (100/110).

Non sono ammessi tesi o elaborati presentati da candidati già vincitori nelle precedenti edizioni.

Per lauree conseguite presso atenei non italiani valgono requisiti equivalenti.

SCADENZA: Il modulo di partecipazione al concorso, accompagnato da:

  • una copia originale della tesi in formato elettronico (CD Rom/USB)
  • una lettera di accompagnamento a firma del relatore;
  • una sintesi (massimo 6 pagine) del contenuto;
  • un CV completo del candidato;

dovranno essere inviate alla Segreteria Generale del Comitato Leonardo (c/o ICE, Via Liszt 21, 00144 Roma, tel. 06 59927990-7991 – fax 06 5923806) entro e non oltre 8 novembre 2019. Questo bando è pubblicato sul sito www.comitatoleonardo.it e www.bonfiglioli.it

PREMIAZIONE: La premiazione si svolgerà alla presenza del Presidente della Repubblica nel corso della prossima cerimonia di conferimento dei Premi Leonardo.
MODALITA’ DI EFFETTUAZIONE DELLO STAGE: Lo stage verrà svolto presso una delle sedi di Bonfiglioli Riduttori S.p.A., per una durata di 6 mesi, con frequenza full-time. Il contributo corrisposto per tutta la durata della collaborazione sarà di circa € 800,00/mese.

La formula dello stage prevede una presenza continuativa del vincitore presso la sede di stage.

In caso di impossibilità a sostenere lo stage, potrà essere corrisposto un premio del valore di € 3.000.

Altre edizioni